it

Parco Natura Viva è un moderno parco zoologico situato tra Verona e il lago di Garda, nel Comune di Bussolengo e divenuto un punto di riferimento in tale ambito in tutta Italia. Andiamo a scoprire insieme tutte le caratteristiche di questa struttura, visitata da migliaia di turisti ogni anno.

Parco Natura Viva, un po’ di storia

Parco Natura Viva nacque da un’intuizione dell’architetto Alberto Avesani che, negli anni’60, trasformò la sua azienda agricola in un’area faunistica. Inizialmente vi furono ospitati animali della fauna locale, in seguito anche specie di un circo. Da qui l’idea di realizzare un parco aperto a tutti in grado di ospitare animali esotici e autoctoni. Parco Natura Viva fu progettato nel 1965 e aprì ufficialmente i battenti il 25 giugno 1969. Primo ospite della struttura fu l’ippopotamo Pippo.

Il simpatico e buffo animale restò nel parco fino al 18 gennaio 2009. In quarant’anni pare lo siano venuti a salutare oltre 5 milioni di bambini. Per rendere omaggio al meglio a Pippo è stata costruita una statua raffigurante l’imponente ippopotamo in metallo del peso di 600kg.

Safari e Faunistico che si estendono su 42 ettari di verde

Entrando nello specifico, il Parco Natura Viva si costituisce di due sezioni all’interno di ben 42 ettari di verde boscoso. La sezione Faunistica comprende circa il 90% delle specie animali del parco e che, attraverso un percorso pedonale, consente di visitare i 5 continenti (Sentieri d’Africa, Oceania, Asia, America, Europa). A queste macro-aree si aggiungono Extinction Park e Serra Tropicale “Green Forest”. Qui sono presenti i punti di ristoro (ristoranti, bar fast food) aree gioco e servizi igienici

Poi c’è la sezione Safari che, come si evince dal nome, si affronta in automobile percorrendo l’habitat degli animali africani. In questa zona della struttura non ci sono punti di ristoro.

Più di 1500 animali

1500 animali di 250 specie diverse: ecco gli impressionanti numeri del Parco Natura Viva in termini di presenze animali. Un vero e proprio tripudio di razze appartenenti ai 5 continenti. Si potranno vedere da vicino dunque il bisonte europeo, il rinoceronte bianco, la tigre siberiana, la giraffa, il caimano dagli occhiali e il cigno nero, solo per citarne alcuni.

Un parco accessibile a tutti

Una delle peculiarità del Parco Natura Viva è quella di essere accessibile a tutti, specie ai disabili. Per visitare la sezione Faunistica, dove in alcuni punti la pendenza è superiore all’8% è necessario che il disabile venga accompagnato. Presso l’infopoint, con un piccolo supplemento di €5,00 è possibile usufruire di una sedia a rotelle manuale. Per quanto riguarda la sosta, c’è il parcheggio P1 che è totalmente gratuito. Per coloro che hanno difficoltà a camminare e hanno il contrassegno, sono riservati i posti più vicini alla strada che porta alla cassa.

L’ingresso al parco per i disabili è gratuito o scontato in base al tipo di disabilità. Nei giorni di maggiore affluenza, i disabili possono utilizzare la cassa 4 per non fare la coda. Per l’utilizzo dei bagni, i portatori di handicap alla cassa riceveranno una chiave universale per accedere in tutta sicurezza. Inoltre, nelle aree ristoro e picnic ci sono dei tavoli riservati proprio ai disabili.

Scuole e Famiglie

Sensibilizzare e avvicinare le scuole e le famiglie alle tematiche ambientali. È questo uno degli obiettivi del Settore Educativo del Parco Natura Libera. Per quanto riguarda le scuole sono tanti i progetti in cantiere. Spostandoci alle famiglie, sono previste attività ludiche tutto l’anno all’interno del Parco.

Una App dedicata

Parco Natura Viva – Zoo Safari è il nome della App disponibile sul Google Play dedicata al parco zoologico di Bussolengo. Essa comprende audioguida, la mappa del parco e tanti approfondimenti. Un’app che permette di connettersi in ogni momento con il Parco per monitorare gli eventi in programma. 5 continenti, da scoprire: pianificare la visita, leggere le schede degli animali, imparare a riconoscerli, scoprendo le curiosità dal regno animale e vegetale. E se vuoi sapere di più sui tuoi animali preferiti e conoscere da vicino la loro storia, visita i profili dedicati agli abitanti del Parco.

La App contiene: informazioni per la visita (orari, prezzi, come arrivare, ecc.…). Audio tour dei cinque continenti del parco faunistico con racconto degli animali più rappresentativi. Una mappa interattiva del parco, con ricerca per animale e localizzazione punti di ristoro. Il calendario degli eventi in programma. Progetti di sostegno e conservazione delle specie animali.

Prezzi e orari

Il Parco Natura Viva offre diverse tariffe anche a seconda dei diversi periodi dell’anno. Dal 4 marzo fino al 10 dicembre 2018 il Parco resta sempre aperto ed il costo del biglietto intero (Faunistico + Safari) è il seguente: € 20,00 per i senior (65+ anni), €22,00 per gli adulti (dai 13 anni in su), €17,00 dai 3 ai 12 anni, gratis dagli 0 ai 2 anni.

Ecco gli orari del Parco Natura Viva. La sezione Faunistica è aperta dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 16.00, mentre la domenica e nei giorni festivi fino alle 16.30. Spostandoci alla sezione Safari, essa rimane aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 14.30 mentre durante la domenica e i giorni festivi dalle 9.30 alle 15.00.

Come raggiungere il parco

Il Parco Natura Viva si trova in località Quercia a Bussolengo (Verona). Dal punto di vista dei collegamenti è facile raggiungere il parco da Lazise. In tutti i casi si deve seguire la cartellonistica: Parco Natura Viva-Safari Park.


©2019 - P.IVA 03057890232 - Privacy policy - Cookie privacy - Hotel